Perché ho scelto Finecobank

scelgo la F di FinecoDopo anni di esperienza nel settore bancario ho capito quanto fosse importante per me la Relazione con il Cliente. Proprio perché ogni cliente ha la propria storia, una necessità specifica, che merita una consulenza su misura. Per questo motivo per me è stato inevitabile scegliere la strada della Consulenza Finanziaria.

Per farlo al meglio, ho scelto FinecoBank. Tra le varie opportunità presenti ho ritenuto, e ritengo tutt’ora, che FinecoBanK offra una delle migliori soluzioni di banking, trading e investing, in Europa. Sia per il cliente, sia per i Consulenti. “Uomo al centro, tecnologia al suo fianco”.

Una banca che offre molti servizi

Oltre ai servizi semplici ed efficaci che mette a disposizione attraverso il suo portale, FinecoBank riconosce e promuove in prima linea l’importanza del rapporto tra il Consulente ed i clienti. Affinché tutti possano essere affiancati e supportati nelle loro esigenze e, coloro meno portati all’uso della tecnologia, agevolati con il supporto gratuito del Consulente Finanziario nelle fasi operative.

Offre ottime possibilità di credito, sia a livello personale che per l’acquisto della casa o consolidamento di più operazioni di finanziamento.

Il focus di FinecoBank è orientato prevalentemente ai prodotti di investimento, garantendo un servizio di trading bancario di alto livello.

Grazie alla tecnologia informatica, innovativa e continuamente aggiornata su cui basa la propria piattaforma investing – trading e alla collaborazione con le migliori società di gestione internazionali, è la banca diretta più utilizzata in Europa per gli investimenti.

Fineco è la banca di rete che ha rispecchiato al 100% le mie idee di Consulenza ed approccio agli investimenti”.

Negli anni la banca cresce costantemente. Progressivo miglioramento e sviluppo dei programmi di Consulenza Evoluta, l’ampliamento della gamma dei prodotti di investimento in collocamento, sono stati fondamentali per fortificare i rapporti con i miei clienti.  “Senza ordini di scuderia”, la banca mi offre la possibilità di gestire i risparmi dei clienti con la massima libertà.

Questo mi permette di garantire al cliente un servizio di Consulenza Sartoriale. I continui progressi  semplificano le procedure e migliorano i servizi. Confermano la correttezza della mia scelta  professionale e, allo stesso tempo, danno maggior confort alla relazione con il Cliente.

La mia esperienza come consulente finanziario è cresciuta dal 2014

Avendo alle mie spalle una struttura bancaria solida ed efficiente, posso occuparmi esclusivamente dei clienti e dei loro patrimoni. Offrendo loro soluzioni personalizzate e monitoraggi continui degli investimenti in essere.

La mia crescita professionale

Nei primi anni della mia carriera bancaria, iniziata subito dopo il conseguimento della laurea in economia aziendale, ho lavorato in CitiGroup, nel credito al consumo, occupandomi principalmente di prestiti personali e carte di pagamento. Successivamente sono entrato in BNP Paribas dove mi sono specializzato sul comparto dei mutui ipotecari: acquisto casa, rifinanziamento e consolidamento debiti. Con l’acquisto della Banca Nazionale del Lavoro, da parte di BNP Paribas, il mio percorso è qui proseguito come gestore privati.

Consolidando le esperienze precedenti, questa realtà mi ha permesso anche di formarmi e specializzarmi nella gestione del risparmio e investimenti fino a diventare Vice Direttore. In 5 anni la banca mi ha coinvolto sulla gestione della clientela di 3 agenzie permettendomi da un lato di aumentare l’esperienza relazionale con i diversi clienti, dall’altro di capire che con i clienti si instaurano importanti relazioni e che i periodici trasferimenti, da un’agenzia all’altra, impediscono la crescita del rapporto Consulente-Cliente.

Quest’ultimo aspetto ha contribuito alla mia scelta di diventare un Professionista della Consulenza. Al centro dell’attenzione deve esserci la relazione con il cliente, la fiducia reciproca e la condivisione dei progetti di vita e delle necessità contingenti. Nel tempo questo porta ad instaurare un legame stretto tra me ed i miei clienti. Talvolta “familiare”.

Ed è questo il punto di forza che mi unisce alla mia clientela negli anni: la condivisione, la fiducia ed il totale rispetto dei ruoli.

Perseguendo sia una personale evoluzione professionale, sia la cura dei rapporti con le persone, dal 2014 sono diventato Consulente Finanziario iscritto all’albo OCF.

Avevo bisogno di ampliare le mie prospettive, ho scelto di lasciare il mondo delle banche tradizionali per una Banca dove il mio ruolo e la mia professionalità potessero essere espresse al meglio. Nel contempo questa scelta comporta anche un’altra importante evoluzione: lasciare il contratto da dipendete bancario per diventare Consulente Finanziario a partita iva. Questo richiede grande senso di responsabilità e competenza poiché il cliente deve sempre avere un alto indice di soddisfazione del mio servizio.

 

logo marco sabatini

Categories: Articoli /